Archivio del tageuropa

Sintesi del primo punto del programma esteri del M5S

Decidiamo insieme le nostre priorità. Ma prima informiamoci. In questo video trovate una sintesi sul primo dei dieci punti del Programma Esteri del MoVimento 5 Stelle. Una volta terminata l’esposizione dei punti, si procederà a una votazione online su Rousseau con la quale definiremo insieme le priorità del nostro programma. Lidia Undiemi ci parla dello smantellamento della Troika.

Leggi tutto

La fine dell’ Unione Europea

Il 2017 e poi il 2018 saranno gli anni della fine dell’Unione Europea così come la conosciamo. Nel 2017 si terranno le elezioni in Olanda, Francia e poi Germania. Visti i risultati di referendum in Grecia con la vittoria del NO alle misure di austerità imposte dalla UE ( qualcuno lo dimentica, io no),Brexit, Trump e il referendum italiano del 4 dicembre ci sono tutti gli ingredienti per realizzare uno scenario del tutto nuovo e anti-establishment. Anche perché in questo periodo scoppierà l’ennesima crisi bancaria. Oltre a quella italiana già in corso, arriverà la bufera su quelle tedesche come la Deutsche Bank. Una banca che detiene ben 42mila miliardi di euro di derivati (avete letto bene). Una bolla che esploderà. ...

Leggi tutto

“Ce lo chiede l’Europa.” Ma l’Europa chi è? [Video]

Per contare qualcosa, le prossime elezioni, gli italiani, dovranno farle in Germania? La Grecia riesce ad organizzare un referendum sulle richieste della commissione Europea in meno di 7 giorni. In Italia sono caduti governi pur di far passare i famosi “Ce lo chiede l’Europa!” . Oggi più che mai gli italiani vengono trattati dai loro politici come un popolo troppo stupido per essere in grado di fare una scelta. Junker, il presidente della commissione Europea, si spinge in offerte “Last Minute” per i greci, come se avesse a che fare con un prodotto scaduto e non con un popolo europeo. Tsipras, premier greco, rende nota la sua disponibilità a valutare le proposte. Ma subito s’infila la Merkel “Tutto fermo fino ...

Leggi tutto

La nuova guerra fredda

È definitivamente iniziata la guerra fredda economica tra lobby commerciali UE/USA vs Russia. Infatti Le nuove sanzioni approvate dalla Ue, ma ancora “congelate”, sono indirizzate contro 15 colossi dell’industria petrolifera e meccanica russa. La risposta di Medvedev è stata la minaccia di chiudere lo spazio aereo sopra la Russia per le compagnie europee. Ovviamente sappiamo tutti che a farne le spese saranno sempre i lavoratori dipendenti e le PMI che, in Italia, già soffrono di un calo dell’export. Insomma i grandi giocano alla guerra e i cittadini costretti a guardare…il solito film.

Leggi tutto

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!