Archivio del tageuro

Lire: da oggi di nuovo possibile cambiarle in Euro

Per la serie: quando i tecnici prestati alla politica fanno più danni dei politici. Ricordate Monti, il grande professore scelto da Napolitano per risollevare le sorti dell’Italia? Ebbene, l’ex premier non voluto da nessuno degli italiani ha clamorosamente toppato quando ha deciso di chiudere in maniera anticipata il periodo in cui gli italiani avrebbero potuto convertire le lire in euro. Lo ha stabilito la Corte Costituzione che ha dichiarato illegittima una norma contenuta nel Salva Italia. Sulla vicenda ho presentato un’interrogazione che ad oggi, manco a dirlo, non ha ricevuto risposta (—> http://goo.gl/WIKAR5). Ebbene, da oggi è possibile richiedere la conversione delle lire di cui siamo ancora in possesso! Come? Inviando un modulo alla Banca d’Italia (per info —> http://goo.gl/HT5BGM). ...

Leggi tutto

“Ce lo chiede l’Europa.” Ma l’Europa chi è? [Video]

Per contare qualcosa, le prossime elezioni, gli italiani, dovranno farle in Germania? La Grecia riesce ad organizzare un referendum sulle richieste della commissione Europea in meno di 7 giorni. In Italia sono caduti governi pur di far passare i famosi “Ce lo chiede l’Europa!” . Oggi più che mai gli italiani vengono trattati dai loro politici come un popolo troppo stupido per essere in grado di fare una scelta. Junker, il presidente della commissione Europea, si spinge in offerte “Last Minute” per i greci, come se avesse a che fare con un prodotto scaduto e non con un popolo europeo. Tsipras, premier greco, rende nota la sua disponibilità a valutare le proposte. Ma subito s’infila la Merkel “Tutto fermo fino ...

Leggi tutto

Italia fuori dall’euro, referendum nel 2016 – Intervista di Sputnik Italia

Riporto qui un’intervista rilasciata a Sputnik, agenzia russa. Nonostante le voci scettiche, il “Movimento 5 Stelle” è riuscito a raccogliere 100 mila firme per organizzare un referendum sull’uscita dell’Italia dalla eurozona. E’ molto probabile che il loro obiettivo ambizioso sarà raggiunto già nel 2016. Uno dei promotori della raccolta firme, il deputato “M5S” Carlo Sibilia ha raccontato a Sputnik-Italia come il suo partito vede l’Italia senza l’euro. – Come è nata l’idea di organizzare questa raccolta firme? Avete previsto un appoggio cosi significativo? – “Nasce da un’esigenza di voler uscire da una gabbia monetaria che purtroppo non da la possibilità al nostro paese di fare quello che vorrebbe nell’ambito della politica monetaria e fiscale-finanziaria. Per questo abbiamo iniziato un percorso ...

Leggi tutto

Atene fuori dall’ Euro?

L’autorevole quotidiano tedesco Der Spiegel ha citato anonime fonti governative berlinesi che, se confermate, rappresenterebbero una svolta nella gestione della crisi del debito in Europa. Il Governo ‪#‎Merkel‬ considererebbe infatti “quasi inevitabile” l’uscita dall’Euro di Atene in caso di vittoria elettorale della sinistra di Syriza il 25 gennaio, e l’opzione sarebbe stata definita addirittura “tollerabile”. Verrebbe così abbandonata la teoria del contagio sugli altri Paesi periferici con conseguente crollo della moneta unica europea. Beh, questo discorso sulla Grecia e’ per noi fondamentale. Si scrive Grecia ma ovviamente si legge Italia. Non si può più mettere in discussione l’irreversibilità dell’euro dobbiamo tutti prendere atto che si tratta di un sistema pienamente reversibile. La Grecia potrebbe invece diventare un laboratorio per mettere ...

Leggi tutto

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!