sos equitalia

Quando arriva una “cartella di Equitalia a casa è sempre un dramma. Il mostro non ha pietà di nessuna situazione. Sei disoccupato? Devi pagare! Sei malato? Devi pagare! Hai la pensione d’invalidità? Te la pignoriamo! Sei amico di qualche potente? Allora per te chiudiamo un occhio.
E le leggi in Italia sono sempre a favore di Equitalia mai a protezione dei cittadini. Tu puoi tutelarti entro 60 giorni, loro hanno 220 giorni per risponderti. Con tutta calma. Intanto ti logorano psicologicamente.
Se Equitalia commette un errore, e accade molto spesso, non paga mai!
Noi abbiamo deciso: Basta avere paura di questo mostro! Basta con le vessazioni ingiuste. Basta con i suicidi a causa sua.
Se il governo deve risolvere i problemi che ha creato a Roma e non si occupa di sostenere i cittadini in difficoltà…allora lo facciamo noi del Movimento 5 Stelle.
Stiamo costruendo delle squadre di cittadini informati pronti ad aiutarvi nell’affrontare le ingiustizie dello strozzino legalizzato.

Ve li presenteremo ad Imola. Da quel giorno quando arriverà una cartella esattoriale non dovrai più disperarti, contatta i nostri punti #SOSEquitalia.

Obiettivo primario : AbolirEquitalia, una piaga sociale.

Qui invece trovate l’incredibile storia di Pietro, ex imprenditore assolto per evasione, ma ‪‎Equitalia‬ vuole 30 mln: «Ucciso dallo Stato». Leggiamola e diffondiamola. Cartelle raddoppiate solo con interessi e more. I veri terroristi sono quelli di Equitalia.

*nella foto una delle tre riunioni di ieri. Questa è stata scattata a Bari. Grazie a tutti quelli che hanno partecipato.

Per ricevere una volta alla settimana le news via mail, inserisci il tuo indirizzo qui sotto.