News

Berlusconi: nuovo rinvio a giudizio

Non dimenticare mai che Berlusconi è stato condannato in via definitiva a quattro anni per frode fiscale nel processo Mediaset. Quando invece tu ti spacchi la schiena per pagare le tasse o, peggio, le cartelle Equitalia (creata da Berlusconi). Scegliere di sostenere i delinquenti è da stupidi. Berlusconi è il leader del partito che ha votato la legge Fornero! Quella che costringe gli italiani ad andare in pensione più tardi di qualsiasi lavoratore europeo. E i giovani a restare disoccupati più a lungo. Salvini dice di essere contro la Fornero e poi farà parte della coalizione con quelli che l’hanno votata. Anche Giorgia Meloni l’ha votata…leader di Fratelli d’Italia. Non dimenticate mai ciò che hanno già fatto. Lo rifaranno di ...

Leggi tutto

Il reddito di cittadinanza è realizzabile in ogni città a 5 stelle

Reddito di Cittadinanza, dalle parole ai fatti. Venerdì pomeriggio ad Avellino sarà presente Ina Dhimgjini, assessore alle Politiche sociali del Comune di Livorno del Movimento Cinque Stelle. La sua sarà una testimonianza molto importante, visto che a Livorno è stato previsto, per il secondo anno consecutivo, il Reddito di Cittadinanza locale, la misura di sostegno economico e sociale a favore di soggetti temporaneamente in condizioni disagiate. Per realizzare il reddito di cittadinanza per l’anno 2017, nel periodo aprile – dicembre, l’Amministrazione toscana ha impegnato 300 mila euro. Il beneficio varia a seconda della composizione del nucleo. Ai single saranno dati 80 euro al mese, 150 ai nuclei con due persone e 220 alle famiglie di tre o più persone. La presenza ...

Leggi tutto

Se avessimo nazionalizzato MPS quando lo chiedeva il MoVimento 5 Stelle…

E’ proprio il caso di dirlo: in Italia se non hai un’imputazione coatta, un rinvio a giudizio o un avviso di garanzia non vai da nessuna parte. Il messaggio del Ministero dell’Economia e Finanze è chiaro. Ieri nella lista che il MEF ha presentato al cda MPS con i dirigenti da riconfermare c’è anche Paolo Salvatori, componente del collegio sindacale. Ieri confermato dal Ministero e oggi in udienza al tribunale di Milano per discutere della sua imputazione coatta per falso in bilancio e manipolazione del mercato. In quale caso? Ma proprio nel caso MPS! Che domande. Eppure è strano che il povero Salvatori sia stato l’unico a non fare carriera attraverso questa vicenda giudiziaria. Uno dei crac bancari più pesanti e documentati mai accaduti ...

Leggi tutto

This is a unique website which will require a more modern browser to work!

Please upgrade today!