A Milano l’assessore Cocco non voleva rendere pubblica la sua dichiarazione dei redditi come prevede la legge.
Poi finalmente si decide ma oggi pomeriggio si sono accorti che c’era un “piccolo” errore: le azioni Microsoft che possiede sono pari a 3,8 milioni di dollari e non a 38mila come dichiarato in un primo momento! Quanti tg ne hanno parlato?


Per ricevere una volta alla settimana le news via mail, inserisci il tuo indirizzo qui sotto.