soldi-pd

“Roma si candiderà al ‘patto per la Capitale’ da sottoscrivere con Palazzo Chigi, visto che il primo ministro ha sottoscritto con Beppe Sala il ‘patto per Milano’ stanziando 1,5 miliardi di euro. Se pensiamo al rapporto con la popolazione, Roma ha dunque un credito di 4,5 miliardi”: queste le parole di Paolo Berdini, assessore all’Urbanistica di Roma.
A Milano si terrà anche il Salone del libro perché il Ministro Franceschini ha scaricato Torino preferendo ancora la città amministrata da Sala.
Fondi pubblici gestiti come fondi di partito.
I soldi ci sono solo se sei del partito del premier.
Intanto però Renzi va ripetendo il contrario da mesi.
Ormai accompagnare i fatti alle parole è un optional.

Per ricevere una volta alla settimana le news via mail, inserisci il tuo indirizzo qui sotto.