Da Nord a Sud il sistema si sgretola. I partiti affrontano loro stessi e perdono. Ora tocca a noi crescere. Non votare più le facce come facessimo un casting per un programma TV. Ma votare un programma pieno di idee per un’Italia nuova.
Non ci possiamo permettere rivoluzioni a metà. Non possiamo più sostituire delle natiche su delle poltrone.

1. Dobbiamo riprenderci la sovranità monetaria e una banca pubblica.
2. Applicare il Reddito di Cittadinanza come riforma economica che sposta 15 miliardi trasformandoli da sprechi a risorse dando a milioni di italiani nuove possibilità di lavoro.
3. Basta con l’energia fossile. Basta con le grandi centrali. Mini impianti in ogni unità abitativa che producano energia e la scambino in rete. Un vero piano energetico nazionale.
4. Infrastrutture e mobilità. Spostare i 15 miliardi di euro di grandi opere inutili al Nord per completare quelle del Sud e unire finalmente il paese. Un 20enne di Milano deve avere le stesse possibilità di un 20enne di Reggio Calabria e di un 20enne di Palo Alto in California. Muoversi in bici su distanze ridotte. 12 milioni di euro per costruire le piste ciclabili sono fermi al ministero, aspettano solo di essere utilizzati.
5. Sistema di connessione all’avanguardia. Telelavoro e servizi online dovranno essere la normalità e non l’eccezione.
6. Salvaguardia totale del nostro ambiente. Nessuno deve produrre più rifiuti tossici. Lo scarto di un’azienda deve essere la materia prima di un’altra. Dobbiamo chiudere il ciclo produttivo per avere un futuro su questo pianeta.
7. Prevenzione e sicurezza le parole chiave per il programma sulla salute. Ridurre i tempi di attesa per le visite.
8. Valorizzazione dei beni culturali italiani. Siamo il paese con più siti UNESCO al mondo. Il vero petrolio italiano è la cultura.
9. Un paese bello e pulito attrae turisti e persone desiderose di vivere bene.
10. Applicando tutti i punti precedenti corruzione, mafia, criminalità, ruberie nei comuni e nei ministeri saranno solo un cattivo ricordo. Tutti saranno orgogliosi di proteggere un paese così.

Ad ‪#‎Italia5Stelle‬ parleremo di questo. 17-18 ottobre all’autodromo di Imola. Ci siamo.

italia5stelle_imola_2015

Per ricevere una volta alla settimana le news via mail, inserisci il tuo indirizzo qui sotto.